1

ULTIME NEWS

L’Avv. Iacopo Destri di C-Lex tra i relatori alla Festa del Cinema di Roma sul tema Comunicazione e Diritto D’Autore

L’Avv. Iacopo Destri dello studio legale C-lex ha partecipato come relatore ad un convegno organizzato da Ferpi – federazione relazioni pubbliche italiana – lo scorso 19 ottobre in occasione della Festa del Cinema di Roma Ferpi sul tema “Comunicazione e Diritto d’Autore”. Il confronto su un argomento complesso ma attuale ha coinvolto industria audiovisiva, mondo politico ed esperti legali.

L’Avvocato Iacopo Destri, C-Lex Studio Legale è intervenuto con una riflessione più ampia rispetto alla necessaria interazione e convergenza tra le norme della privacy e quelle poste a tutela del diritto d’autore evidenziando come “la lotta alla pirateria – e più in generale la tutela delle opere protette, non possa trovare un limite, una giustificazione o una zona franca nella strumentale tutela della riservatezza e della privacy”. Ha parlato della recente delibera n. 490/18/CONS del 16 ottobre 2018 di AGCOM che ha introdotto un procedimento cautelare molto snello in cui sarà possibile richiedere in tempi rapidissimi l’emissione di un ordine cautelare indirizzato al prestatore di servizi per far cedere la violazione del diritto d’autore e che dovrebbe essere notificato anche all’uploader e ai gestori della pagina e del sito internet. Poiché però i dati di tali soggetti non sono molto spesso facilmente accessibili o ne viene rifiutata la messa a disposizione per ragioni di tutela della privacy, su questo tema le corti nazionali, comunitarie e straniere si sono più volte confrontate giungendo a soluzioni distoniche che rimettono in ultima istanza all’organo giudicante il compito di effettuare un contemperamento e bilanciamento in concreto tra diritto d’autore e protezione dei dati personali. Per l’avvocato quindi, “bisogna tenere in considerazione che nell’era digitale le modalità di fruizione dei contenuti sono molto mutate e non è più possibile limitarsi ad affrontare il tema della loro tutela in modo verticale”. A suo avviso, “la vera sfida del futuro sarà quella di giungere ad un’azione normativa e di tutela integrata, coordinata e multidisciplinare, e, se del caso, attraverso l’istituzione di autorità con competenze trasversali”.

 

 

Su Prima Comunicazione l’Avv. Daffarra di C-Lex fa il punto sulla sanzione dell’Antitrust francese a Google

L’Avv. Luciano Daffarra di C-Lex interviene su Prima Comunicazione approfondendo  la sanzione dell’Antitrust francese a Google per aver violato i diritti degli editori che sta ispirando azioni in altri Paesi tra cui l’Italia. Leggi qui l’articolo

L’Avv.Daffarra di C-Lex interviene sulla vicenda Telegram su Diritto24

Il sintetico comunicato stampa del 23 aprile 2020 con cui il Consiglio dell’Autorità delle Comunicazioni, relatore il commissario Francesco Posteraro, dopo avere dato atto della rimozione – per adeguamento spontaneo da parte di Telegram – di sette degli otto canali che mettevano a disposizione del pubblico articoli di giornale oggetto di segnalazione da parte della … Continua la lettura di L’Avv.Daffarra di C-Lex interviene sulla vicenda Telegram su Diritto24

Su Diritto24 de Il Sole24Ore un nuovo intervento dell’Avv. Luciano Daffara di C-Lex

Un nuovo articolo su Diritto24 a cura dell’Avv. Daffarra di C-Lex che riprende, analizzando, le conclusioni dell’Avv. Generale Saumandsgaard in tema di interpretazione delle disposizioni della direttiva enforcement in materia di discovery dei dati identificativi degli uploaders. Clicca qui per leggere l’articolo  

Nasce la collaborazione tra C-Lex e Cybersecurity360.it

L’Avv. Iacopo Destri, partner dello studio legale internazionale C-Lex, ha inaugurato oggi, attraverso un suo editoriale, la collaborazione con la testata online Cybersecurity360.it. Il tema affrontato riguarda la convergenza delle Autorità in tema al trattamento dei dati personali. In questo contesto l’Avv. Destri sostiene che sarebbe auspicabile lavorare in uno scenario di convergenza e di … Continua la lettura di Nasce la collaborazione tra C-Lex e Cybersecurity360.it

Sulla rubrica curata da C-Lex su Diritto24 un nuovo articolo sul tema del camcording

Su Diritto24 per la rubrica curata dallo studio legale internazionale C-Lex, l’avv. Luciano Daffarra, affronta il tema del CamCording, nuova frontiera della pirateria cinematografica. Leggi qui l’articolo  

Nasce su Diritto24 una nuova rubrica a cura dello studio legale C-Lex

Nasce su Diritto24, il portale del Sole24Ore dedicato al mondo normativo, legislativo e legale un nuova rubrica affidata agli Avvocati Iacopo Destri e Luciano Daffarra, partner dello studio legale internazionale C-Lex, sui temi della proprietà intellettuale e della privacy. Qui il primo articolo pubblicato.

La responsabilità dei siti che, attraverso i like di Facebook, raccolgono dati personali dei visitatori. Il commento dell’Avv. Iacopo Destri di C-Lex

Su Diritto24 il commento dell’Avv. Iacopo Destri dello studio legale internazionale C-lex sul recentissimo provvedimento della CJEU  sulla co-titolarità dei trattamento dei dati personali. Clicca qui per leggere l’articolo

Co-titolarità del trattamento dei dati personali. Il commento dell’Avv. Destri sul provvedimento della Corte di giustizia dell’Unione Europea

Quest’ultima decisione della CJEU conferma un filone interpretativo avviato nei precedenti casi C‑25/17 e C-210/16 in relazione alla nozione di co-titolarità del trattamento. Si auspica quindi che le Autorità nazionali e l’European Data Protection Board rilasciano quanto prima delle linee interpretative sul tema sul quale, ad oggi difetta di un indirizzo operativo. Certamente lascia qualche perplessità … Continua la lettura di Co-titolarità del trattamento dei dati personali. Il commento dell’Avv. Destri sul provvedimento della Corte di giustizia dell’Unione Europea

C-Lex premiato come studio dell’anno GDPR da Le Fonti Awards

Si è svolta giovedì 6 giugno 2019 presso Palazzo Mezzanotte a Milano, sede di Borsa Italiana, la 46° edizione di Le Fonti Awards. Lo studio legale internazionale C-Lex è stato premiato come law firm dell’anno GDPR.  ” Si tratta di un riconoscimento importante – ha commentato l’Avv Iacopo Destri di C-Lex – che conferma la … Continua la lettura di C-Lex premiato come studio dell’anno GDPR da Le Fonti Awards

L’Avv. Iacopo Destri di C-lex interviene sulle pagine di Le Fonti Legal in tema di privacy

Sul numero di Maggio del mensile Le Fonti Legal, l’avvocato Iacopo Destri di C-lex Studio Legale, interviene sulle pagine dedicate al tema della privacy e del trattamento dei dati personali portando ai lettori il suo punto di vista, in qualità di profondo conoscitore della materia. In particolare l’Avv. Destri evidenzia come le maggiori difficoltà si … Continua la lettura di L’Avv. Iacopo Destri di C-lex interviene sulle pagine di Le Fonti Legal in tema di privacy